Un documentario, un podcast, una mostra fotografica e laboratori nelle scuole:

sono questi gli ingredienti di “Memorie dal Popolo”, il progetto promosso da Legacoop Estense, insieme a una nutrita rete di partner, e sostenuto da un finanziamento della Regione Emilia-Romagna. Un periodo della storia del ‘900 viene raccontato attraverso l’esperienza delle Case del Popolo nel ferrarese, dalla violenza squadrista al dopoguerra, con l’obiettivo di preservare la memoria storica e valorizzare questi luoghi, esempio di partecipazione popolare, stimolando una riflessione intergenerazionale sui temi della democrazia e della cittadinanza attiva.

Emancipazione, partecipazione, educazione: le Case del Popolo a Ferrara prima e dopo il Fascismo

A comporre il progetto sono:
  • un documentario, realizzato dalla regista e documentarista Rita Bertoncini in collaborazione con Cinzia Romagnoli, co-ideatrice del progetto e autrice dei testi: un viaggio in bicicletta attraverso la provincia di Ferrara ci accompagna alla scoperta di luoghi e volti, che testimoniano un patrimonio di storie e aneddoti da custodire e tramandare per interrogare il nostro senso di comunità;

 

  • un podcast, realizzato dal collettivo Cumbre con la partecipazione di Antonella Guarnieri, storica che lavora presso il Museo del Risorgimento e della Resistenza: il racconto in audio dello scontro fra gli agrari più potenti d’Italia e i braccianti organizzati in leghe e cooperative in cui si inserì lo squadrismo fascista che vide proprio nelle Case del Popolo il bersaglio ideale;
  • una mostra fotografica ed esperienziale, cui è affidato il compito emotivo di “raccoglimento” per una riflessione su spazi civili, memoria delle relazioni, oggetti e simboli, storie personali. Parole e luoghi diventano segnavia di una memoria collettiva per ripensare un’idea di comunità.

 

  • laboratori nelle scuole: una classe quinta del Liceo Carducci di Ferrara e due classi della scuola media di Mirabello sono coinvolti nel processo di realizzazione del documentario e del podcast, lavorando così sulle metodologie della ricerca storica e della composizione narrativa.

 

Sono partner del progetto: il Comune di Ferrara, Arci Ferrara, l’Archivio di Stato di Ferrara, Anpi Ferrara, cooperativa sociale Le Pagine. Sponsor tecnici Witoor e B12 – Bike Professional, che hanno messo a disposizione la bicicletta a pedalata assistita per la realizzazione del documentario.

Sala Civica
San Biagio

via Antoline 35

sabato 9 marzo 2024
ore 15.30

Proiezione del documentario Memorie dal Popolo con presentazione a cura di Rita Bertoncini e Cinzia Romagnoli.
Sabato 9 e domenica 10 marzo alla Sala Civica sarà anche esposta la mostra fotografica del progetto (10:00-12:00/14:30-17:00).

I fantasmi della bassa | Ferrara 1870 - 1922
Dalle lotte dei braccianti allo squadrismo fascista: la storia, le memorie
Documentario
Mostra fotografica

A breve disponibile online

News:

La mostra costituisce un percorso esperienziale, cui è affidato il compito emotivo di “raccoglimento” per una riflessione su spazi civili, memoria delle relazioni, oggetti e simboli, storie personali.
Il progetto per valorizzare l’esperienza delle Case del Popolo nel ferrarese, dalla violenza squadrista in epoca fascista al dopoguerra.
Un documentario, un podcast, una mostra fotografica e laboratori nelle scuole: sono questi gli ingredienti di “Memorie dal Popolo”.

Titolo 5

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Mauris consectetur congue ipsum at suscipit.

Leggi di più

Titolo 6

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Mauris consectetur congue ipsum at suscipit.

Leggi di più

Titolo 7

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Mauris consectetur congue ipsum at suscipit.

Leggi di più

Titolo 8

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Mauris consectetur congue ipsum at suscipit.

Leggi di più

segui il progetto sui canali social di Legacoop Estense:

© 2024Tutti i diritti riservati